• Centro Odontoiatrico Smm

CURIOSITÀ - LO SPAZZOLINO

Aggiornato il: 16 apr 2019



Sapevate che la pulizia dei denti si praticava già dal 3000 a.C.?


Una varietà di strumenti per l'igiene orale sono stati utilizzati fin dalla prima storia documentata. Questo è stato verificato da vari scavi fatti in tutto il mondo, tramite cui sono stati recuperati bastoni da masticare, ramoscelli d'albero, piume di uccelli, ossa di animali e aculei di porcospino.

Il primo spazzolino registrato della storia è stato appunto nel 3000 a.C., esso era un bastone da masticare, costituito da un ramoscello con un finale sfilacciato.


Non è successo fino alla seconda guerra mondiale, tuttavia, che il concetto di pulizia dei denti prendesse veramente piede negli USA, dove lo spazzolino è stato originariamente brevettato; in parte perché il servizio di pulizia giornaliero dei soldati americani comprendeva l’igiene orale, una pratica che mantennero nella loro vita dopo la conclusione della guerra.


Ma perché utilizzare lo spazzolino da denti?

I batteri presenti nella placca, trasformano gli zuccheri in acidi, i quali possono intaccare prima lo smalto e poi la dentina, dando luogo alla formazione di una cavità (carie dentale), che se non curata, può ingrandirsi distruggendo progressivamente il dente, ecco perché la prevenzione è fondamentale per prendersi cura della bocca.


Per tutto il corso della storia, quindi, si ritenne importantissimo lavare i denti, e lo è tutt'ora!


________________________________________________ Dir. Sanitario dr. Angelo Muratori Aut. n. PG258747 del 18.07.2017


85 visualizzazioni